Scopi e Finalità

 

Il Southern Italy Cooperative Oncology Group – Onlus (S.I.C.O.G) è stato fondato nel 1993 presso l’Istituto Nazionale Tumori di Napoli per iniziativa di alcuni Oncologi della Regione Campania; inizialmente fu denominato Gruppo Oncologico Campano e solo successivamente, con l’adesione di altre U.O. di Oncologia Medica di Istituti a carattere scientifico ( Roma-Napoli-Bari- Castellana Grotte), universitarie (Napoli-II Università, Bari-Chieti-Roma Tor Vergata,Cagliari,Sassari, Messina, Palermo) ed ospedaliere (attualmente ammontano ad 80), territorialmente situate nell’Italia-Centro-Meridionale Sardegna e Sicilia,  ha assunto l’attuale denominazione.

Scopo principale del Gruppo è quello di promuovere la collaborazione tra i vari Ricercatori per effettuare Studi Clinici di Fase II/III che necessitano di casistiche particolarmente numerose; in particolare l’attenzione del Gruppo si è incentrata sulle neoplasie polmonari, del tratto digerente( gastrico e colon retto), della mammella,del pancreas e del melanoma.

I risultati di tali filoni di  ricerca, sviluppati in questo decennio hanno prodotto oltre 80 pubblicazioni scientifiche su Riviste Internazionali, ed oltre 200 presentazioni a Congressi Nazionali e Internazionali. In particolare nelle neoplasie polmonari inoperabili sono stati condotti e sono in corso studi clinici incentrati sull’individuazione di nuove associazioni chemioterapiche finalizzate ad incrementare la sopravvivenza dei pazienti; nelle neoplasie del tratto digerente, nella ricerca di nuove associazioni farmacologiche per le forme avanzate, ovvero nell’integrazione radio-chemioterapica nelle neoplasie del retto operabile; nelle neoplasie mammarie operabili, la ricerca è incentrata sui trattamenti pre-operatori finalizzati ad evitare interventi chirurgici mutilanti ed a ridurre il rischio delle ricadute a distanza.